Vai al contenuto
emmea90

Regolamento

Messaggi raccomandati

PcmITACup_Track.png

Regolamento

Formato

Ogni tappa avrà il proprio calendario a livello di ordine delle competizioni: nel momento in cui ci si iscrive ad una tappa ci si iscrive a tutte le competizioni di tale tappa, non è possibile disputarne solo alcune o solo altre.

Database

Il Database usato sarà un database con i nomi degli iscritti e valori 8-8-8. Il campione italiano pista ha diritto a correre in pista, i campioni di specialità con una banda tricolore sulla propria maglia recante la specialità di cui è campione. Qualora vi sia un utente campione del mondo di una specialità particolare, lo potrà fare con la maglia iridata, qualora abbia vinto una specialità nella Champions League potrà scendere in campo con la maglia di campione europeo, tutti gli altri scenderanno in campo con la maglia di una nazionalità a propria scelta.

Iscrizioni

Alla PCM Track Cup ci si iscrive all’inizio della competizione, è tuttavia possibile entrare in corsa per le susseguenti. Il massimo di utenti che possono disputare la PCM Track Cup è 16.

Dettagli competizioni

Keirin

Primo Turno

I partecipanti saranno divisi in tre gironi qualora superassero le 12 unità. Per ogni girone si giocheranno 3 partite al termine delle quali passeranno i 4 ciclisti col miglior punteggio.

Semifinali

I partecipanti saranno divisi in due gironi da 6 unità ciascuno. Per ogni girone si giocheranno 3 partite al termine delle quali passeranno i 3 ciclisti col miglior punteggio. I partecipanti verranno divisi in base al piazzamento ottenuto nel primo turno nella seguente modalità:

image.png

In caso di presenza di corridori controllati dall’IA i loro piazzamenti sono da tralasciare ai fini del passaggio del turno. L’ordine può essere cambiato in caso di assenza di host.

In caso di 7 o 8 corridori presenti, i due migliori per classifica attuale keirin sono ammessi in finale, gli altri disputeranno la semifinale. Alla prima giornata di guarda la classifica scorsa.

Finale 7° posto

I corridori eliminati durante la fase di semifinale dovranno effettuare una finale per il settimo posto. I partecipanti saranno in un girone dove si giocheranno 3 partite al termine delle sarà stilata la classifica finale per le posizioni da 7 a 14.

Finalissima

I corridori qualificati durante la fase di semifinale dovranno effettuare una finale per il settimo posto. I partecipanti saranno in un girone dove si giocheranno 5 partite al termine delle sarà stilata la classifica finale.

Tie-Breaker

In caso di parità di punteggio conterà il piazzamento nell’ultimo round.

Sorteggio

Per il primo turno – o le semifinali qualora questo non venisse giocato – i partecipanti verranno divisi tramite sorteggio. Il sorteggio si baserà sui seguenti fattori

  • Campioni mondiali keirin
  • Campioni mondiali su pista in altra specialità
  • Campioni keirin passati
  • Campioni italiani su pista passati
  • Classifica di specialità Keirin del campionato italiano appena concluso
  • Classifica della coppa in corso
  • Classifica UCI su pista

Reset

In caso di crash è possibile resettare la partita fino al completamento del primo giro del primo round.

200 metri lanciati

Si gioca su tre gare, ognuna disputata in maniera separata. Per ogni utente verrà preso in considerazione il miglior tempo. Qualora vi siano più partecipanti, verranno suddivisi in gironi diversi ma i tempi verranno poi comunque comparati come se avessero giocato insieme. Verranno poi presi in considerazione i migliori otto tempi della classifica totale, i quali disputeranno lo sprint.

Reset

In caso di crash è possibile resettare la partita se l’host non ha superato la linea dei -200.

Tie-Breaker

In caso di parità di tempo conterà il 2° tempo fatto segnare, in caso anche questo sia pari, conterà il terzo.

Sprint

Allocazione Seeding

Il seeding è allocato in base alla classifica di specialità dello sprint. Poiché al primo turno non vi è possibilità di allocare i giocatori, viene usata solo per il primo turno la classifica dei 200 metri lanciati

Sedicesimi

I quarti si disputeranno con il tabellone tennistico. Qualora vi siano meno di 16 utenti, disputeranno tale round solamente i peggiori in modo da avere 8 qualificati al turno successivo

Quarti

I quarti si disputeranno con il tabellone tennistico ovvero 1° vs 8°, 2° vs 7°, 3° vs 6°, 4° vs 5°. Chi ha il numero più basso ha diritto di host e passa qualora nessuno dei due possa hostare. Si gioca al meglio delle 5 partite. Chi ne vince tre passa in finale.

Semifinali

Le semifinali si disputeranno con il tabellone tennistico riassegnando gli accoppiamenti in base a chi è passato al primo turno. Si gioca al meglio delle 5 partite. Chi ne vince tre passa in finale.

Finale 3° / 4° posto e Finale

I perdenti delle semifinali faranno una partita per il 3° posto al meglio delle tre gare mentre per i vincenti sarà ancora al meglio delle cinque.

Seeding

Chi è in seeding ha diritto di scegliere dove partire allo sprint nelle gare dispari (1-3-5), chi è unseeding in quelle pari (2-4). Chi sceglie potrà scegliere se partire davanti o dietro. In caso la situazione non sia quella scelta i giocatori hanno l’obbligo di prendere la posizione scelta dal giocatore con diritto di scelta per quel round prima di incrementare il loro sforzo oltre lo sforzo di consumo della gialla.

Reset

In caso di crash è possibile resettare la partita in ogni caso e tenere “a mente” il punteggio ottenuto finora giocando solo il numero di round necessari per terminare.

Corsa a punti

Corsa secca su sei volate

Reset

In caso di crash è possibile resettare la partita fino al completamento della prima volata.

Corsa ad eliminazione

Corsa secca.

Reset

In caso di crash è possibile resettare la partita fino al completamento del primo giro.

Scratch

Corsa secca su 20 giri

Reset

In caso di crash è possibile resettare la partita fino al completamento dei primi 3 giri.

Omnium

Accedono alla finale Omnium i primi 8 della classifica generale dopo le 3 tappe. L’omnium si disputa nelle seguenti condizioni

  • Vengono disputate nell’ordine Corsa a Punti (6 volate), Scratch (20 giri), 200 metri lanciati (3 tentativi – conta il miglior tempo) e Corsa ad Eliminazione (1 gara)
  • Il primo classificato di ogni gara prende 15 punti, il secondo 13 punti, il terzo 11 punti, il quarto 10 punti, il quinto 9 punti, il sesto 8 punti e così via
  • Per quanto riguarda la corsa a Punti, si prendono i punti realizzati
  • La classifica dell’omnium viene fatta in ordine crescente di punteggio
  • In caso di parità di punteggio, fa fede il piazzamento dell’ultima gara

Punteggi

Classifica Round

Per ogni round di ogni specialità vengono assegnati i seguenti punteggi

image.png

Classifica di Tappa

Tiene conto di tutti i risultati di tutti i round disputati nella singola tappa. Al termine di ogni tappa vengono assegnati dei bonus ai primi classificati – questi bonus vanno in classifica generale secondo la seguente tabella.

image.png

Classifica di Specialità

Tutti i punteggi di tutte le specialità vengono accumulate nelle classifiche di specialità, una per ognuna delle specialità. Dopo la sesta tappa e prima della finale vengono aggiunti i seguenti bonus.

image.png

Finale

La finale ha un punteggio a parte, valevole solo per la classifica finale e non considerando le specialità separatamente.

image.png

Gestione Crash e Rientri

Per la gestione crash e rientri vedere le regole generali ed i paragrafi sui Reset. Per quanto riguarda il comportamento da tenere, la prima stanza creata va considerata come se fosse quella di ritrovo mentre le stanze tra una specialità e l’altra andranno considerate come se si rientrasse dopo un crash – ad esempio se prima della seconda gara un utente che ha giocato la gara non entra e sono passati i 5’, l’host potrà lanciare.

Sostituzione

Valgono le regole per il campionato strada

Ripescaggi

Prima della semifinale finale verrà chiesto agli utenti rimasti in gara la conferma. Qualora questa non venga data o vi sia un ritiro o una squalifica prima della partenza della finale si procederà al ripescaggio. Verrà ripescato, in questo caso, il primo giocatore degli eliminati nel girone di provenienza del ritirato o dello squalificato. Non sono previsti ripescaggi in caso di ritiri o squalifiche a turno iniziato.

Squalifiche

In caso di squalifica il punteggio dell’utente squalificato viene azzerato ma i punteggi degli altri concorrenti rimangono invariati. A seconda della gravità della situazione – ad esempio, qualora si sia giocato con un account irregolare - è possibile revocare i risultati ottenuti fino a quel momento. In tale caso, le vittorie nei turni precedenti, di tappa e di round, vengono riassegnate al 2° classificato e i punti UCI scalano di conseguenza – non vi è alcuna variazione nei punti nelle classifiche.

Calendario

L’orario di gioco di default sono le ore 21.00 con ritrovo alle ore 20.45. Lo staff fornirà il calendario della specialità. In caso non sia ancora partita qualche specialità e sono passate le ore 23.00 anche un solo membro ha diritto a chiedere il rinvio del resto di tale tappa a data da destinarsi.

Se la maggioranza degli iscritti (astenuti esclusi) è d’accordo si può spostare l’orario di una tappa con ritrovo alle 20.30 e partenza alle 20.45 oppure con ritrovo alle 21.00 e partenza alle 21.15. Se tutti i componenti sono d’accordo (ovvero non vi sono contrari, gli astenuti non contano) è possibile cambiare il giorno della settimana proposto, eventualmente scegliendo anche un giorno nel week-end oppure un altro giorno della settimana a condizione che non vi siano in programma altri eventi multiplayer.

Dalla seconda giornata in poi, coloro che non si sono mai presentati nelle giornate precedenti perdono il diritto di voto.

Replay ed Export

Dopo la tappa l’host dovrà mandare gli screen di ogni corsa ad un membro dello staff. Tutti i membri, host compreso, sono tenuti a fare uno screen della classifica individuale e a squadre per eventuali contestazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Classifica finale PCM ITA Cup

Individuale

Per definire il vincitore finale della PCM ITA Cup i punti sono allocati in questo modo

image.png

In caso di parità conterà la posizione ottenuta nella classifica globale pista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunico che la PCM Ita Cup si disputerà solo al raggiungimento dei 16 partecipanti nella sezione Road e 12 nella sezione Track. In caso una delle due coppe non raggiunga la quantità minima di partecipanti alla chiusura iscrizioni, i tornei non saranno disputati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest
Questa discussione è chiusa.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.













×