Jump to content
  • Sign Up

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

[STORIA PCM] RAI SPORT [Premio Storia di Agosto05]


Recommended Posts

Sono le ore 8.00 e in una casa nei pressi del centro di Monza squilla il telefono:

Alberto :evil:: pronto chi è a quest'ora?

Press: :) : salve sono il direttore di Rai Sport.

Alberto :evil:: e perchè mi ha svegliato così presto?

Press: :): perchè pare che la LIQUIGAS, che come lei sa è sponsor di un noto team di ciclismo, stia fallendo.

Alberto :? : e allora?

Press :): allora noi di Rai Sport stiamo pensando di prendere il loro posto nell'elite del ciclismo costituendo, al posto della Liqugas-Bianchi, il RAI SPORT TEAM.

Alberto :D: mi scusi continuo a non capire, perchè mi ha chiamato?

Press :D: perchè abbiamo bisogno di un team manager per la nuova squadra.

Alberto :D: e questa persona sarei io?

Press :D: esattamente dato le sue precendenti esperienze volevamo offrirle il posto. Lo vuole?.

Alberto 8): Eccome. A me va bene.

Press: ok allora avviso gli addetti al progetto che abbiamo trovato il team manager.

Alberto 8) : ok avvisi pure...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 85
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Alle ore 15.00 del 20/12/04, Alberto torna a casa, apre la posta e trova una lettera proveniente dalla RAI.

La apro e la leggo.

Caro team manager,

Sono sempre io, il direttore del progetto Rai sport team, volevo avvertirti che la presentazione ufficiale del team è fissata fra 6 giorni e che, per quella data lei dovrà contattare i corridori che intende far prendere parte al progetto e disegnare la casacca del team.

Leggo la lettera due volte per evitare un infarto e mi metto subito a pensare chi contattare dato che la casacca è già pronta.

Link to comment
Share on other sites

Dato lo scarso budget che mi viene offerto posso ingaggiare pochi corridori di primo piano. Tra questi voglio: un velocista, un re delle classiche del nord ed un leader per le corse a tappe.

Il mio primo pensiero va ai velocisti e contatto subito il velocistà attualmente più blasonato: Alessandro Petacchi. Prendo in mano il telefono e lo chiamo.

Alessandro: Prontoooo..... chi è?

Alberto: sono il team manager Rai sport. Ha saputo che abbiamo rilevato la proprietà della liquigas-bianchi e che abbiamo creato il RAI SPORT TEAM che prenderà parte al Pro Tour?

Alessandro: Sì certo e io sono Napoleone

Alberto: non sto scherzando...

Alessandro: E cosa vuole da me?

Alberto: volevamo chiederle se le piacerebbe entrare a fare parte del nostro team.

Alessandro: Che sicurezze mi garantite? Da chi sarebbe composto il treno al mio servizio?

Alberto: a dir la verità lei è il primo corridore che contattiamo.

Alessandro: quindi alla sua squadra non avrei un treno giusto?

Alberto: no dobbiamo solo contattarli.

Alessandro: Lasci stare non sono interessato.

Alberto: vaffan...

Alessandro: clic. Tu...tu...tu...tu...

Alberto: ....culo ha messo giù

Dato il comportamento di Alessandro incomincio a pensare di non chiamare McEwen per evitare altre delusioni.

Hushovd è il mio terzo pensiero ma poi mi convinco che non ho bisogno di altri guai come il doping.

Re Leone è troppo vecchio, Boonen troppo costoso, Cooke mi sta antipaticof e allora mi resta un'unica scelta contatterò ALLAN DAVIS

Link to comment
Share on other sites

Giusto per dispetto a Petacchi decido di strappargli qualcuno del suo treno, un uomo importante per lui, MARCO VELO.

Mi faccio forza, lo chiamo e riesco a convincerlo a venire da noi per uno stipendio da fame.

Forte del nuovo acquisto mi appresto a contattare Allan Davis:

Allan :D: Buenos dias chi parla?

Alberto :D: sono Alberto il nuovo team manager del team Rai Sport

Allan: Ne ho sentito parlare è il nuovo team sorto al posto della Liquigas giusto?

Alberto: esattamente. volevamo chiederle, dato che la sua attuale squadra non le permette di fare il velocista ma la costringe a fare da gregario, se voleva trasferirsi da noi.

Allan: andrebbe bene ma chi ci sarebbe a lavorare per me?

Alberto: ho già pensato al suo treno e vi ho incluso un'uomo di grande esperienza, l'ultimo uomo di Petacchi, Marco Velo.

Allan: Davvero Velo lavorerebbe per me?

Alberto: Solo se tu ti trasferisci da noi.

Allan: mi preparo e vengo da voi a qualsiasi stipendio.

Alberto: Stia pure a casa deve solo essere presente il 26 Dicembre alla sede Rai in Milano ok?

Allan Ok sarò presente di sicuro.

Finalmente ho ingaggiato il mio primo pezzo grosso per il Team Rai Sport

Ora penserò all'uomo delle classiche del nord.

Link to comment
Share on other sites

Per il ruolo di re del nord scarto da subito i nomi caldi come Boonen e Van Petegem.

Ho deciso contatterò WESEMANN

Steffen: pronto chi è?

Alberto: sono il team manager del RAI SPORT TEAM.

Steffen: ok vorrebbe per caso propormi di aggregarmi al suo gruppo?

Alberto: esatto lei mi legge nel pensiero.

Steffen: Di sicuro attualmente non mi piace fare il gregario a Klier ma la mia attuale posizione è pagata bene.

Alberto: Per lo stipendio non sarà altissimo, ma le garantiamo che nel nostro team sarebbe l'uomo migliore in vista di corse come la Roubaix e che quindi non dovrebbe far da gregario a nessuno.

Steffen: mi trasferirò da voi solo se mi garantirete la presenza di un gregario di lusso per questo tipo di corsa come, ad esempio, Paolini.

Alberto: ok si tenga pronto al cambio di casacca, Paolini è già nostro.

Steffen:ok

Alberto: allora si presenti il 26/12 alla sede Rai di milano per la presentazione ufficiale della squadra dove avrà modo di conoscere i suoi nuovi compagni.

Steffen: ci sarò.

Alla fine della chiamata sono contento solo a metà.

Se Wesemann scoprisse che Paolini non è ancora nostro?

Se PAOLINI RIFIUTASSE IL TRASFERIMENTO DA NOI?

Resterei senza alcun uomo per le classiche del nord?

CONTINUA NELLA PROSSIMA PUNTATA...

Link to comment
Share on other sites

Sperando di non perdere Wesemann mi appresto a chiamare Paolini.

Luca: pronto

Alberto: pronto Luca sono Alberto il nuovo team manager del Team Rai Sport.

Luca: si ho sentito parlare del progetto cosa vuole?

Alberto: volevo chiederle se si trasferiva da noi.

Luca: e che ruolo avrei nel vostro team?

Alberto: avevamo pensato di farle aiutare Wesemann la nostra punta per le gare sul pavè.

Luca: quindi dovrei fare il gregario?

Alberto: no in acune corse potrebbe anche essere l'uomo di punta ma...

Luca: Io non verrò mai al vostro team mi trovo bene alla quickstep.

Alberto: vabbè se ne è convinto

Luca: certo che lo sono. Clic tu...tu...tu...

Inizio subito a pensare ad un'altro gregario e, dopo aver scartato vari nomi, trovo il nome ideale per noi STEFANO ZANINI.

Lo chiamo e lui accetta il trasferimento per far da gregario a Wesemann.

Ora mi resta solo un nodo da sciogliere come convicere Wesemann a rinunciare a Paolini?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...