Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

La Società (Sportiva) dei Magnaccioni


Recommended Posts

...ed ecco a voi l'ultima puntata...l'ultimo colpo di scena, prima della presentazione della squadra e dell'inizio, tanto atteso, della stagione!!!!!!

 

CAPITOLO 11

"La coda del Gatto Maculato"

2ms1xl3.jpg

…eravamo rimasti con Walter Sabatini alle prese con una telefonata importante….

“.....Ciao, figliolo. Lo so, è tanto tempo che non ci sentiamo. Ma ti devo parlare urgentemente di una cosa importante….”

“Papà, non ho alcuna intenzione di starti ad ascolt…”

“Ascoltami, maledizione! Ascoltami… lo so, figlio mio, che non sono stato molto presente ultimamente. Che non ti ho mai gratificato nel corso della tua carriera. Ma, credimi: l’ho fatto per il tuo bene. Perché tu crescessi forte, autonomo…perché fossi in grado di andare avanti con la tua determinazione. Perché diventassi un uomo. E l’hai fatto. Sono fiero di te”

“Papà, lascia perdere…non te ne è mai fregato nulla di me. Sei sempre stato così pieno di te, così “impegnato”…i viaggi, gli affari, il calcio, lo stress, le sigarette…non hai mai trovato un attimo per me, sempre a correre dietro a questo pallone, a questo mondo del calcio infernale…e dire che sei stato proprio tu, da piccolo, a mettermi in sella a questa dannata bicicletta!! Perché l’hai fatto? Per potermi poi abbandonare?!?”

“Ascolta, figliolo…ho sbagliato tanto, nella mia vita. Ho fatto così tanti errori, soprattutto con te…che non mi posso perdonare, che non possono essere perdonati…quello che ti chiedo è… una seconda possibilità, l’ultima. Voglio cercare di rimediare, di ricostruire qualcosa. Forse ti è giunta voce che mi sono dato al ciclismo…”

“Ah, quindi è vera questa storia? Pensa che non ci volevo credere…mio padre si è definitivamente ammattito, ho pensato…ma tu d’altronde sei sempre stato un pazzo…con Carlo Mazzone…papà, quell’uomo ha 80 anni! Non capisce nulla di ciclismo! Ma come ti è venuto in mente di fare una cosa simile!?”

E secondo te perché, Fabio? Perché? Prova ad arrivarci…per poter tornare a stare insieme. Per poter riabbracciarti. Per poter tornare ad essere di nuovo padre e figlio…come quando eri bambino…”

“Ormai è tardi, papà. Addio”

“Aspetta figliolo, aspetta un momento! ….io vorrei…ho fatto tutto questo per….vieni a correre da noi, Fabio. Hai 30 anni, hai avuto una bella carriera – sì, finalmente te l’ho detto - … vieni a correre insieme a me, in questi ultimi tuoi anni da professionista…”

“Papà, non starai dicendo sul serio…”

“Sono serissimo. Hai tirato volate per una vita. Hai dato tutto per i tuoi compagni…ora è giunto il momento di raccogliere qualche soddisfazione personale. Saresti il capitano, il leader indiscusso. Per lo stipendio non ci sono problemi…probabilmente Mazzone non ce la farà con i soldi, ma ti pago io. I soldi ce li ho…è il minimo che possa fare per chiederti perdono…”

Papà…

“Dimmi, figliolo…”

Mi sei mancato.”

“Anche tu. Vieni a casa mia domani, così firmiamo il contratto…e ricominciamo a vivere. Ricominciamo insieme”

xc2k4w.jpg

Nome: Franco Sabatini

Soprannome: Er Gatto Maculato

Luogo di nascita: Pescia (PT)

m7c300.jpg

 

“Pronto, Mister? Ora ci siamo. Ho un altro ciclista…si tratta di mio figlio, Fabio

“…tuo fijo!?!? A Sabbatì, sei pieno de sorprese pure te, eh? Ma è forte? O è ‘na schiappa come l’altri?”

“E’ forte, è forte, Mister. È un professionista da anni”

“Ammazza Sabbatì quanto sei gajardo! Eddaje allora, viè pure co lui che se festeggia alla grande!! Ah, Wartere………….”

“Sì, Mister?”

“……………………………”

“Mi dica, Mister.”

“…..je lo paghi tu lo stipendio, eh? Qua nun c’avemo più ‘na lira, io m’ero tarato su 10 ciclisti”

“…ci penso io, Mister…ci penso io”

“Ebbravo!!!! Aahahhahahahaha, stavo a pensà…a Wartere…alla fine je l’hai fatta, eh?”

“A fare cosa, Mister?”

Er gatto maculato. La mossa contorta de mercato pe’ rinforzà la Roma che nun ha capito nessuno. Nun je l’hai fatta co’ la Roma…ma je l’hai fatta qui pe’ la nostra squadra! Ahahahahahaha…la coda der gatto maculato…..ahahahahahahahaha”….

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 79
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

CARATTERISTICHE DELLA STORY

MODIFICHE AL DATABASE E CARRIERA

- le giovanili producono 2 ciclisti provenienti ogni anno dal Lazio anzichè 1

- modificati i valori di partenza di Cacciotti, il cui sviluppo sarà quello di "corridore a tappe"

- inseriti i due ciclisti Galeno e Bernardinetti

- non ci sarà NESSUNA modifica dei saves e nessuna sbirciatina al db per vedere/modificare i limiti di progressione dei ciclisti

- ovviamente non si faranno stages di preparazione

- DB, con le modifiche suddette di partenza: RealName

- livello di difficoltà: DIFFICILE

NARRAZIONE

mi sta piacendo questa modalità di narrazione attraverso i CAPITOLI, che danno un senso "libresco", di storia in divenire...per cui manterrò in parte questa modalità, riservandola alle 

1. gare che saranno obiettivi degli sponsor, narrate in prima persona dalla strana coppia Mazzone-Sabatini a bordo dell'ammiraglia

2. varie ed eventuali: miglioramenti dei ciclisti, strategie di mercato, riflessioni, commenti, umori...sempre narrate in prima persona dalla strana coppia

- la programmazione e i risultati delle altre gare del team saranno resocontati dal SITO INTERNET DEL CLUB, che presenterà al suo interno le due rubriche: IL PUNTO DI WARTERE, e LE PAGELLE DER SOR CARLETTO

- i risultati delle gare wct saranno resocontati da SITI INTERNET ESTERNI

LE REGOLE DEL MERCATO

Uno dei punti di forza, a mio avviso, della storia.

La volontà è quella di mantenere, nel corso degli anni, la squadra il più romano-laziale possibile, per non snaturare la storia.

Sarà però oggettivamente difficile, con 2 soli giovani da poter scegliere a stagione e i soli Pirazzi ed Agnoli come attuali pro' disponibili nel gioco.

Ho deciso quindi di dotare Mazzone e Sabatini di due particolari "bonus":

- BONUS MAZZONE = *MARCHIGIANO D'ADOZIONE* = avendo giocato e allenato la squadra dell'Ascoli per ben 16 anni consecutivi (dal 1960 al 1975), il buon Carletto ha stretto un legame fortissimo con la città. Potrà acquistare, ogni anno, uno ed un solo ciclista proveniente dalla regione Marche, di qualsiasi età.

- BONUS SABATINI = *TALENT SCOUT* = ...Pastore, Lamela, Ponce, Gerson, Alisson, Sanabria...quando si tratta di giovani da comprare, Walter ha avuto sempre un occhio di riguardo per il Sudamerica. Potrà acquistare, ogni anno, uno ed un solo ciclista proveniente dal Sudamerica, rigorosamente Under 25

Tuttavia la squadra ha imposto un limite massimo di "stranieri": nel corso delle stagioni ne potrà avere solo 4 in squadra, 2 marchigiani e 2 sudamericani....oltre, ovviamente, al "figlio" Franco Sabatini!

 

...Chiaro, no? Cosa ne pensate? :)

Link to comment
Share on other sites

 

CAPITOLO 12

"Dal libro della Genesi"

1. Il primo giorno festeggiarono

2ue4dbd.jpg

 “.....PEPPE’PEPPEPPEPPE’PEPPE’PEPPEPPEPPE’…sasueeelaaaaaaa…sasueeelaaaaa…..A Gatto Maculato, vamme a cercà er Sorcio e nun te lo magnà! A-e-i-o-u-ipsilon TATTATTA A-e-i-o-u-ipsilon TATTATTA…A Piccioni!! E venite qua a fa’ er trenino! Cammeriere, te invece portame da beve, va! PEPPEPPEPPPEPPEPPPEPE….”

2. Il secondo giorno pianificarono

“Ambarabaciccicoccò…tre galline sul comò, che facevano l’amore co’ la fija der dottore, er dottore s’ammalò amba-ra-ba-ci-cci-cco-ccò! Ecco qua, che gara è uscita?”

“La Coppa Costa degli Etruschi, Mister”

“..de che sa, de amarena?”

“E’ una gara, non è una coppa gelato, Mister”

“Vabbè va, annamo avanti co la programmazione…Ambarabacicciccoccò….”

3. Il terzo giorno contrattarono

a9v6oh.jpg

“…ammazzate oh, che obbiettivi!! E’ popo cattivo, sto sponsoraccio der cavolo!”

“…a proposito, Mister, me lo sono sempre domandato…ma qual è il nostro sponsor?”

“………….nessuno!!! So’ io lo sponsor, Warterì, ancora nun l’hai capito?! Ahahahahahaha!!! E nun provà a contrattà, che nun je darò mai ‘na lira de bonus, a sti pellegrini…top 10…dovevo mette top 100, altro che top 10…”

4. Il quarto giorno programmarono

o85sm0.jpg

“Scusi, Mister, ma…ma ha inserito la Milano-Sanremo tra le corse in programma di mio figlio!!! Ma perché? Siamo in Continental, non la possiamo mica correre!”

“Che te devo dì, Wartere…me piaceva er nome. Me faceva pensà ar Festival.”

5. Il quinto giorno assunsero

20k953l.jpg

“Warterì ce sta n’erore. Er medico nun se chiama Celeste Alessio, ma Alessio Celeste”

“No, Mister. Non si chiama Alessio Celeste, ma Celeste Alessio”

“Te sto’ a dì de no, se chiama Alessio Celeste, non Celeste Alessio”

“Scusi, Mister, ma sta sbagliando. Si chiama Celeste Alessio, non Alessio Celeste”

“Alessio”

“Celeste”

“Alessio!”

“Celeste!”

“….che ca**o de nome.”

6. Il sesto giorno disegnarono…

“ooooh….te piace sta bella magliettina pe’ la squadra, Warterì? Gajarda, eh? L’ho fatta io”

“…Mister, è inutile che tenta di ingannarmi. Fa parte delle maglie di Metà (che approfittiamo per ringraziare), lei al massimo le può aver convertite per PCM 2016…”

24ffafn.jpg

7. Il settimo giorno….la squadra era finalmente pronta….

ECCO A VOI IL

MAGARA TEAM ROMA!

2wh135s.jpg

 

...primo appuntamento con la Coppa Costa Etruschi...

..ed essendo obiettivo sponsor, verrà narrata in diretta dall'ammiraglia!

Walter guida, Er Sor Magara strepita!

a presto!

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Lory94ITA dice:

Story ultra promettente, scritta davvero bene finora :thumbup:

Grazie, Lory94!

Inutile sottolineare come il vostro seguito dia una bella spinta a fare bene... :wink:

.....pronti per la Coppa Costa degli Etruschi, primo appuntamento stagionale? Vediamo le sensazioni di Walter Sabatini a pochi minuti dal via...

2hn7634.jpg

Link to comment
Share on other sites

 

CAPITOLO 13

"La Prima der Sòr Magara/1"

Coppa Costa degli Etruschi, obiettivo: top 10

…113 km alla fine…

“A Sabbatì, qua se ne so’ scappati in 6 in fuga e i nostri stanno ancora a dormì!!! E accellera co’ sta carretta, che li devo affiancà pe’ insultalli un po’!!!!”

“Mister, stia calmo. Questa fuga non arriverà mai…tra gli attaccanti di giornata i due nomi di “spicco” sono quelli di Petilli e di Hirt, due scalatori…mio figlio e Gianì sono ben protetti dai fratelli Sterbini. Tutto procede secondo i piani.”

“Se lo dici te, Warterì mio….speramo bene…”

2znpaba.jpg

 

…77 km alla fine…

 “Porca Miseria, Wartereeeee!!! Tu fijo è ‘na pippa, s’è staccato dar gruppo ar primo montarozzo che ha incontrato! Addio gara, addio speranze de top ten, addio a tutto! Mo’ ritiro subbito la squadra…”

“Mister, stia calmo. Effettivamente questo inconveniente non ci voleva..ma manca ancora molto all’arrivo, sono convinto che Luca Sterbini riuscirà a far tornare Fabio in gruppo…speriamo solo che dopo sia in grado di recuperare le energie sprecate per questo sforzo…”

qoi07m.jpg

 

…57 km alla fine…

 “…che le dicevo, Mister? Eccolo qui, Fabio…di nuovo regolarmente in gruppo. E anche Gianì mi sembra che pedali piuttosto bene…”

2aev520.jpg

 

…26 km alla fine…

“…a Warterì, ma i fuggitivi nun se spompano mai? Ma nun è che niente niente questi m’arivano ar traguardo e noi qui a giracce i pollicioni?”

“Stia calmo, Mister. In testa sono rimasti solo 4 ciclisti, ed hanno appena 1 minuto di vantaggio rispetto al gruppo…mancano ancora 26 km alla fine, verranno ripresi presto…”

2udwdx1.jpg

 

…13 km alla fine…

“Vede, Mister? I fuggitivi sono stati ripresi…e Fabio si sta ben comportando, devo dire che Gianì ha svolto un ottimo lavoro di gregariato, sostituendo uno stremato Luca Sterbini negli ultimi 50 km…Fabio ha individuato in Trentin il favorito di giornata e lo sta tallonando come un’ombra…speriamo abbia scelto il cavallo giusto!”

“Davero, Sabbatì…speramo davero! DAJE, GATTO MACULATO! ME SENTI? AHO’, ME SENTI??? Niente Wartere, tu fijo nun me risponde…”

4marl.jpg

Continua….

Link to comment
Share on other sites

 

CAPITOLO 14

"La Prima der Sòr Magara/2"

…4.6 km alla fine…

“…Oddio Sabbatì oddio!!! So’ partiti!!! Se ne stanno ad andà!!! Se ne vanno!!! Andranno a vince!!! Ma ‘ndo vanno? Ma chi so’, soprattutto????”

“Si chiamano Pozzato e Keukeleire, Mister…son due brutte gatte da pelare…buoni passisti con doti da finisseur…se prendono un minimo margine e il gruppo non riesce a reagire subito, possono decisamente andare a vincere la gara…mancano 5 km scarsi all’arrivo…”

“…ma tu fijo ancora che sta a seguì er trentino, là? Ma quello sta a scivolà indietro, nun me sembra pe’ gnente in forma, mannaggia la miseriaccia zozza!!! A GATTO MACULATO, SMETTILA DE SEGUILLO! VA’ PE’ CAVOLI TUA!!!!!!!”

Stavolta ha ragione, Mister…seguire Trentin si sta rivelando un errore. Ma ho pronta una contromossa: via di pallino e sforzo ad 80! Vai, Fabio, torna nelle prime posizioni del gruppo!”

“…pallino…?!?....sforzo ad 80?!?....ma che te sei fumato, Wartere?”

“…è una lunga storia, Mister….”

2nv8rnk.jpg

 

…2.6 km alla fine…

 “Meno male che quei du’ zozzoni so’ stati ripresi, Warterì…ma aspetta….me sembra de vedè………E’ IN TESTA!!!! E’ IN TESTA!!! DAJE GATTO MACULA’, DAJE!!!!!!”

“Aspetti, Mister, aspetti…sì, fortunatamente Pozzato e Keukeleire hanno mollato subito dopo l’attacco…e sì, fortunatamente Fabio è riuscito, andando del suo passo, a conquistare la testa della corsa…ma siamo appena all’inizio della volata finale, non sta sprintando ancora nessuno e…Fabio non so quante energie residue abbia, ancora…ha deciso di agire da solo, non si fida della volata degli avversari….speriamo bene….dai, figliolo, dai!!”

20tsdx0.jpg

 

…1.2 km alla fine…

 “…me sta a venì un infarto, Wartere…te giuro che me sta a venì n’infarto!!!!!!!! Ma com’è che nun se move ancora nessuno??? Ma qua stamo ad arivà, aò!!! Ma quanno parte tu fijo????? Oddio troppo stress, nun je la posso fa nun je la posso fà…”

E’ una volata decisamente anomala, Mister…Fabio è ancora lì davanti, i favoriti sono tutti nelle retrovie, evidentemente non hanno ancora la gamba…nessuno che lancia la volata…ma se Fabio ne ha ancora un pochino, questo è il momento! Dai, Fabio, parti!! Che se parti ora non ti riprende nessuno!!!”

312d9nl.jpg

 

…300 m alla fine…

“…GATTO MACULATO!!! GATTO MACULATOOOOOO….NO, CHE STA A FA’?? Ma che s’è piantato!?!? Resisti, maledizione, RESISTIIIIIIII!!!!”

“Mister, Fabio si è gestito benissimo ma ha fatto una fatica bestiale…arrivando con poca energia allo sprint finale…e ora Gavazzi sta rinvenendo forte alla sua sinistra…dai Fabio, l’ultimo colpo di reni…DAI, FIGLIO MIOOOOOOOO!!!!”

2r727ox.jpg

 

…infine, il traguardo…

 wgzll.jpg

………….GATTO MACULATOOOOOOOOOO!!!!..te amooooooooooooooooo!!!!! Sto a impazzì de gioiaaaaa!!! Me sta a schioppà er còre!!!!!!!! CAMPIONI DEL MONDO! CAMPIONI D’ITALIA!!!!!!! Canta con me, Warterì: Rooooma Rooooma Rooooma…..còre de ‘sta città….unico grande amore, de tanta e tanta gente che fai sospirààààà…..

………………..

Ma Walter non riesce ad unirsi al canto.

Riesce soltanto a piangere, in maniera scomposta.

Una vita gli passa davanti agli occhi…occhi che incontrano ora quelli di suo figlio.

30 anni, 2 vittorie in carriera, ottenute in 2 cronosquadre.

Questo il suo primo, autentico successo.

Un successo raggiunto nel momento in cui ha scelto di riabbracciare suo padre.

Un abbraccio che li vede riuniti ora, insieme, sul podio…in questa giornata leggendaria, memorabile.

 

C’è poco da fare. Il ciclismo è lo sport più eroico, e romantico, del mondo.

Link to comment
Share on other sites

approfittiamo della partecipazione al Trofeo Laigueglia per lanciare qualche considerazione su questa versione di PCM...

la gara non rientra tra gli obiettivi dello sponsor, per cui la corriamo con grande serenità e senza particolari pressioni, come afferma anche Walter Sabatini a 5 minuti dal via....

talzi9.jpg

 

....tuttavia, il risultato finale ci lascia abbastanza sorpresi, basiti, increduli....

21bm97l.jpg

 

....e lancio qui la mia personale considerazione:

è dal 2009 che gioco a TUTTE le versioni di PCM.

Il Laigueglia non è mai stata una gara particolarmente difficile, ma mi sento di dire che quella di quest'anno

(visto che ho avuto modo di correrla anche nell'altro abbozzo di carriera) è...

decisamente BUGGATA

Il buon Luca Sterbini ha certo approfittato di un'ottima giornata di forma

(+5, ovvero: 67 in MON, 72 in COLL, 71 in ACC)

ma suvvia...avversari immobili e privi di reattività...a livello difficile...onestamente nelle altre versioni non mi era mai capitato!

(forse giusto in quella del 2009, dove gli arrivi in discesa erano decisamente facili)

 

che dire...prendiamo ciò che c'è di buono, ovvero la seconda vittoria su altrettante partecipazioni!

 

 

Link to comment
Share on other sites

 

CAPITOLO 15

"Fabiokan: Er Gatto della Malesia"

 “…A Sabbatì, ma quann’arivamo a Roma? Ma io nun je la faccio più…st’aereo ce mette ‘na settimana ad arrivà…e poi qui stanno a fa vedè tutti i film co’ Kabir Bedi, ormai me li so’ imparati a memoria..”

15n2m2d.jpg

“Mister, bisogna portare pazienza…sarà un viaggio di ritorno molto lungo, dopo una settimana decisamente faticosa…potremmo ingannare il tempo cercando di ripercorrere quanto è accaduto in questa prima corsa a tappe del nostro team…”

“…e che è accaduto, Warterì? È accaduto che i primi du’ giorni ce siamo fomentati: tu fijo era in forma straripante, e dopo il bel podio nella prima tappa vinta da Cimolai

33nkk83.jpg

“…s’è annato a prende ‘na gajarda rivincita nella seconda tappa, sprintandoje popo in faccia!”

2dlq2cp.jpg

“Eh sì, Mister…mio figlio ci ha fatto sognare per un paio di giorni! Abbiamo creduto davvero che potesse giocarsi le sue carte per la conquista della maglia a punti…e vincere chissà quanti altri arrivi in volata! Purtroppo però è stato un fuoco di paglia…”

“Dici bene, Warterì: 9° nella terza tappa, 6° nella quarta tappa, 9° nella quinta….e poi er naufragio…13° nella sesta tappa e addirittura 16° nella passerella conclusiva…ha finito presto la benzina, er tuo fijolo…no come Cimolai, che alla fine è rimasto leader della classifica a punti

“Eh già, Mister…purtroppo non ha avuto più lo spunto e la forma delle prime due tappe…ad ogni modo ce ne torniamo a casa con una vittoria di tappa in un tour HC, è un risultato assolutamente da non buttare!”

“E che stai a scherzà? Certo, qua nun se butta gnente! L’unico che ha buttato quarcosa è stato Er Pecorella…porello, pure lui c’ha fatto sognà nelle prime tappe: aò, dopo ‘na zebra a pois so’ riuscito a vedè pure Er Pecorella a pois! Ahahahahah”

2r56gav.jpg

“…ed anche lui ha avuto un comportamento analogo a Fabio: due belle fughe, con la conquista della maglia di scalatore, nelle prime due tappe…e poi una grande difficoltà, in quelle successive, di inserirsi nel gruppetto degli attaccanti…e alla fine maglia persa per appena 3 punti, e finita sulle spalle di Cattaneo…”

“Che Cattaneo vincesse la maglia de scalatore ce può pure sta’…ma dimme, te t’aspettavi che vincesse addirittura er giro d’aaa Malesia? No, dimme la verità: ce credevi???”

“Eh no che non ci credevo, Mister…un risultato assolutamente a sorpresa! D’altronde nella tappa regina, la settima, i favoriti hanno lasciato andare un po’ troppo la fuga di giornata, in cui era presente proprio Cattaneo…tant’è che addirittura il nostro Valerio Conti, vedendo la situazione di stallo, ha tentato di smuovere un po’ le acque nei km finali…”

noey6c.jpg

“Eh sì, Warterì…ma alla fine è stato un tentativo velleitario, visto che è stato ripreso nell’ultimo chilometro e ha finito 21°! Invece io me domando….e se fosse partito coi fuggitivi dai primi chilometri? Magari mo’ stavamo a parlà de n’altro risultato pure nella classifica generale…”

“Non esageri, Mister..certo, rimane un po’ di amaro in bocca che in un Tour in cui sono andate a segno ben tre fughe – nelle tre tappe finali, vittorie di Haddi, per l’appunto Cattaneo e Matysiak – i nostri non fossero presenti…tuttavia possiamo accontentarci, che dice?”

“E accontentamose, va’. Alla fine Er Sorcio, zitto zitto, senza fa’ niente de che è arrivato pure 15° nella classifica generale… mica me l’aspettavo, aò!”

2u881ex.jpg

“Già, bravo Bernardinetti! E peccato per Conti, che senza il tempo perso nell’ultima tappa per una brutta caduta forse avrebbe potuto fare anche meglio…Mister, guardi: si vedono le luci di Fiumicino! Stiamo arrivando!”

“… e meno male… nun je la facevo più a magnà tutto ‘sto cibbo orientale…daje che mi moje m’ha preparato i rigatoni co’ la pajata!!!!!

Link to comment
Share on other sites

 “…A Sabbatì, sei pronto pe’ ste Strade Bianche? Aò, io nun vedo l’ora! Vedè ste strade innevate, i ciclisti che montano le catene…aò, ma esistono le catene pe’ le bici, no? Oppure vanno de gomme termiche?”

“Mister, non ha capito nulla – come al solito…questa classica non si chiama “Strade Bianche” per via della neve, ma per i tipici sterri toscani…il ghiaino...”

“Che delusione. E dire che m’ero portato nell’ammiraja pure ‘n paio de sci. Vabbè ma famme capì, com’è che a ‘sto giro nun hai fatto la tua rubbrichella tanto bella, er Uorm Ap?”

“Mister, non c’è bisogno di rubrica oggi…al 99,9% si sa chi vincerà: Gerrans è una spanna avanti rispetto a tutti  gli avversari, ed è anche in forma…”

“Vabbè mo’ nun me dì che i nostri nun possono compete, aò!”

“……Mister……sarà grasso che cola se arrivano al traguardo. Meno male che lei (cioè lo sponsor) non ha assegnato alcun obiettivo per questa gara…”

“Ammazzate che tristezza che m’hai messo addosso, Sabbatì. Vabbè, annamo. E manco posso scià. Facevo mejo a rimanè a casa a guardamme la Signora Fleccer alla tv

2udz72q.jpg

Link to comment
Share on other sites

 “Vabbè Sabbatì, dopo ‘sta scoppola rimediata in Toscana je la famo a corre quarche gara da protagonisti?”

“…forse sì, Mister. Parteciperemo infatti a due gare di seconda categoria: la classica Paris-Troyes e la breve corsa a tappe Istrian Spring Trophy. Ci saranno avversari di livello, ma diciamo che ci potremmo ben comportare”

“Eddaje, va: a ‘sto giro famme er punto della situazione, pe capì un po’ come stamo messi”

14sjmhd.jpg 2j0ihz4.jpg

Link to comment
Share on other sites

282i9kz.jpg

 “Sabbatì!”

“Che c’è, Mister?”

“Me sa che me so’ magnato troppi peperoni ieri sera”

“Che cos’è successo, Mister?”

“Ho fatto ‘n sogno assurdo: me so’ sognato che lo Zar der Serpentone trionfava alla Volta do Alentejo! E senti er bello: nun è che se accontentava semplicemente de vince er giro, no: s’annava a vince praticamente tutte le tappe, lasciando giusto l’urtima agli altri ciclisti affamati, così, giusto pe’ daje un contentino. Je lo devo ricordà a mi moje: nun me deve cucinà così pesante la sera, ormai c’ho na certa età!”

“Mister”

“Dimme, Warterì”

“…sicuro che sia stato solo un sogno? I peperoni secondo me non c’entrano…”

b70t5f.jpg

Link to comment
Share on other sites

 

CAPITOLO 16

"Il mare d’inverno"

Aggiornamento stagionale su risultati e scatti

mjnuyw.jpg

Ladispoli.

Il rigido inverno appena trascorso sta lasciando il posto al primo tepore primaverile.

La brezza del mare accompagna gli 11 ragazzi del Magara Team, che corrono sulla spiaggia per un piccolo richiamo di preparazione atletica.

Da solo, seduto su di uno scoglio, lo sguardo rivolto verso l’orizzonte, Carlo Mazzone si lascia andare a copiose lacrime.

“Mister….ma che le succede, perché piange?”

Walter Sabatini non ottenne alcuna risposta.

“Mister, su con la vita!! E’ appena finito un inverno meraviglioso per i nostri colori! Ci avevano bollato come la cenerentola della Continental, e guardi che risultati abbiamo ottenuto finora! ”

69dwmb.jpg   63vx1c.jpg

“….no, no….nun va bene, nun va bene…”

“Ma come non va bene…Mister!! Risultati al di là di ogni ottimistica previsione!! Guardi come siamo messi bene nella classifica superprestige e continental!”

15dqaog.jpg   2ebsgt2.jpg

ventitreesimo posto assoluto nella classifica superprestige, quinta squadra tra le continental…e addirittura il secondo posto nella classifica continental, alle spalle della corazzata Cofidis!”

“….no, no….nun va bene, nun va bene….”

“Ma come non va bene!!! Mister, guardi…abbiamo tre uomini tra i primi 15 in Continental…con mio figlio addirittura in terza piazza! Di questo passo la stagione prossima verremo promossi di divisione!”

34qjnkx.jpg

“….no, no…nun va bene, te sto a dì che nun va bene!”

“Ma cosa non va bene, Mister! Ma lei è incontentabile!”

“Nun va bene, te sto a dì! Guarda, guarda là!”

“Dove, Mister?”

“Là. La mia villetta….guarda che j’hanno fatto…l’hanno fatta diventà un obbrobbrio!! Un Breddebretcrast teribbile!”

“…un che, scusi?”

“Un brecchebrebbrasb!”

“Eh?”

“Un brecchestreccrasm! Aò ma che nun me capisci? Me sto a pentì de avella venduta…mannaggia la miseriaccia zozza, mannaggia…”

Calde lacrime rigavano le guance del Sòr Magara.

“...forse ho capito, Mister...sì...davvero un brutto Bed&Breakfast. Ma Mister…su con la vita! Le cose stanno andando bene…certo, non ci stiamo arricchendo, ma…se verremo promossi avremo molti più soldi…e lei si comprerà una villetta più bella, glielo prometto!”

“…dici?”

“Ma certo, Mister. E poi guardi. Guardi i nostri ciclisti che corrono sulla spiaggia…guardi che belli. Senza il suo sacrificio, senza quella vendita…tutto questo non sarebbe stato possibile”

“…già…grazie Warterì, me stai a confortà”

“Di niente, Mister…e poi oltretutto alcuni di questi stanno migliorando molto, sa?”

“Davero? Dimme un po’, aggiorname”

“Beh, Toselli sta andando come un treno! Ben 11 scatti, adesso è 71-68 in MON-COLL e 67-66 in VOL-ACC…sta andando bene anche Cacciotti, un po’ a sorpresa: 9 scatti per lui, anche se per diventare competitivo ne deve mangiare, di caciotte…buono anche il comportamento di Bernardinetti e Conti, entrambi 7 scatti: 65-70 in MON-COLL e 66-72 in VOL-ACC per il primo, 67-73 in MO-COLL per il secondo…stranamente ancora al palo Gianì, invece…sarà per l’allenamento da scalatore che non è certo il suo preferito…ma siamo fiduciosi…ah, le devo comunicare anche, purtroppo, il netto peggioramento di Campagnaro….è diminuito di ben 14 skill! Urgono provvedimenti!”

“…provvedimenti? Mò te li faccio vedè io, i provvedimenti! AO’, A ZOZZONI! DICO A VOI, SI’! CORRETE BESTIACCE, CORRETE!!! CHE SE VE PIJO SO’ CAVOLI!!!

154ecs3.jpg

Link to comment
Share on other sites

CAPITOLO 17

"Coppi, Bartali… e Bortolo(Giam)?" - part 1

 

2znr4us.jpg

 

**** ERRATA CORRIGE: tra i favoriti della classifica generale non c'è il nostro Cacciotti, ovviamente...ma il Bardiani Ciccone!!!

“…allora Sabbatì, tutto chiaro? In questa partita  ce serve almeno un gol, l’ha detto lo sponsor. C’avemo 5 giornate de campionato a disposizione, per cui modulo offensivo, 4-3-3 cor Fijo de MaraZico a fa’ il falso 9 e Er Gatto Maculato e lo Zar der Serpentone sugli esterni. Daje che se ci impegniamo la portiamo a casa!”

 

“Sì, certo Mister…come no…”

 

I TAPPA…

 

“…lo vedi che sto modulo offensivo funziona? Er Piccioncino sta a galoppà sulla fascia dall’inizio della partita, e mo’ che mancano 20 minuti alla fine ancora c’ha er fiato pe’ corre…peccato che ‘sto colombiano lo sta a marcà stretto, dovrebbe dribblà e annà in porta…meno male che sto in Tribuna Tevere, così se strillo me sente: A PICCIONCI’, DRIBBLA! INVENTATE QUARCOSA, FAJE ER SOMBRERO!

 

“Mister, ma stamattina le ha prese le medicine? Non siamo allo stadio ma in strada, lei non sta in Tribuna Tevere ma su un’ammiraglia, questo non è calcio ma ciclismo…Sterbini non sta galoppando sulla fascia ma è in fuga e ha già vinto i traguardi volanti, assicurandosi la prima maglia da scalatore della corsa…e mancano 20 km alla fine, e col colombiano Martinez ha 2’30” di vantaggio sul gruppo…ce la può fare! Dai Simone!”

 

23u8nk2.jpg

“Daje, Piccioncì….no!!! s’è fatto fregà palla dar colombiano, che mo’ se invola verso la nostra porta!”

 

“Eh sì…Martinez ha corso furbescamente, e mentre Simone ha dato tutto, tirando come un matto e vincendo i gpm, lui adesso è più fresco e può andare a vincere…”

 

2pqq7lz.jpg

“…ma ecco che Er Gatto Maculato je viè in soccorso! Daje, rincorrilo!”

 

“…non gli sta venendo in soccorso, Mister…Fabio sta tentando di anticipare lo sprint, un tentativo estremo di rincorsa sui due davanti…e sta guadagnando terreno!”

 

zycy37.jpg

“…ma non c’è niente da fare…vince Martinez! Ottima comunque la prova di Simone Sterbini, 2° e al comando della classifica dei GPM! E Fabio è riuscito nell’impresa di anticipare la volata, chiudendo 3° con distacco!”

 

“…maledizione….gol der colombiano e palo der Piccioncino! 1-0 pe’ loro e palla al centro…”

 

fneb6.jpg

 

 

Edited by MrSelfDistruct
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, MattHorse dice:

Peccato per la strade bianche, comunque mi è tornato in mente che uno degli idoli di questa storia, Conti, è iscritto al forum anche se non ha mai postato nulla @Prenestino

O_O

...ecco, guarda come parte 'na bella querela per diffamazione...

Preparatevi a portarmi un po' di arance a Rebibbia, ragazzi!

Valerio, se mai dovessi imbatterti casualmente in questa storia estremamente fantasiosa: il mio è un atto d'amore, di immensa stima!

Cioè, voglio dire...ti ho reso figlio di Bruno Conti, un idolo di Roma...mica di una mezza calzetta qualsiasi!

Mister, glielo dica pure lei...

"A Valeriè, pijatela a bene, come dìmo noi a Roma! Ma...nun è che poco poco nella vita vera è laziale, Warterì? No, perchè se è laziale MrSelfDistruct farà 'na brutta fine e verrà distrutto davero, altrochè!"

 

:)

Link to comment
Share on other sites

 

CAPITOLO 18

"Coppi, Bartali… e Bortolo(Giam)?" – part 2

 

II TAPPA…

9hmb1i.jpg

“…Famme capì, Sabbatì: ma come cavolo è possibile che al termine della seconda tappa Er Piccioncino se trovi in testa alla classifica generale???”

“Facile, Mister: abbiamo fatto un figurone nella cronosquadre,  arrivando terzi…la squadra di Martinez è colata a picco, e grazie ai secondi guadagnati sul gruppo nella prima frazione, Sterbini è riuscito a conquistare la maglia di leader nella generale, mantenendo oltretutto ancora un discreto margine!”

“E chi se l’aspettava…e bravo Er Piccioncino! Ma famme capì, questo cambia le cose all’interno delle nostre gerarchie e della nostra tattica de squadra? Cioè, mo’ sicuramente Er Piccioncino in maglia rossa nun può annà in fuga pe’ i traguardi volanti…come se comportamo?”

Cercheremo di difendere la maglia almeno nella prossima tappa, che è collinare…poi arriveranno le montagne, e sarà impossibile vedere Sterbini ancora in testa..”

III TAPPA…

“…che me dici, Sabbatì? Quante scians c’ha de arivà in fondo lo Zar der Serpentone, che è partito all’arrembaggio dar primo chilometro?”

“Mmmm….non molte, Mister. Ha fatto bene a inserirsi nella fuga, ma questa sarà la prima tappa che farà un po’ di selezione, e i distacchi sono ancora minimi…per cui credo che i fuggitivi saranno ripresi..”

2qu2fyr.jpg

 “Je l’hai gufata, Warterì! Infatti è stato ripreso ai 30km…oh, ma guarda n’attimo! Ce sta er Fijo de MaraZico che sta a fa’ un bel forcing nell’ultimo scollinamento, quanno mancano 13 km  all’arrivo!”

“Sì! Bella questa azione di Conti, che evidentemente sente la gamba e sta cercando di mettere un po’ alla prova i favoriti della corsa…Barbin mi sembra decisamente il più reattivo del gruppo, ma…attenzione, vedo che anche Sterbini sta tenendo piuttosto bene! Dai Simone, resisti!”

2a95pas.jpg

 “…superato lo scollinamento, Conti e Sterbini sono nel gruppetto di una ventina di unità dei diretti inseguitori dell’unico fuggitivo rimasto in testa, Mora! Bene Conti, che tenterà di giocarsela allo sprint, ma benissimo anche Sterbini…che non ne ha quasi più, ma che tenterà di rimanere al comando della generale a fine tappa! E mancano 6 km all’arrivo!”

316rtcm.jpg

“…anvedi come vola Er Fijo de MaraZico! Ooooh, finalmente in palla dopo un inizio de staggione in chiaroscuro…stamo allo sprint finale, Sabbatì…e so’ rimasti in 4 davanti: oltre al nostro pischelletto, ce stanno Barbin, Gavazzi e Malacarne!”

“…ultimo chilometro…benissimo Conti, ma forse non si è posizionato alla grande per lo sprint finale…in quarta posizione, e davanti gente come Barbin e Gavazzi dotata di una grande accelerazione…speriamo bene!”

30db994.jpg

 “…niente, Sabbatì, confermo: sei davvero un gufo, oh! Vince allo sprint Barbin, Conti arriva 4°…ma che peccato, oh…famme un commento da grande opignonista: dobbiamo comunque applaudire er Fijo de MaraZico o se tratta de n’occasione persa?”

“…applausi, Mister, applausi…applausi per Conti, bravissimo ad arrivare allo sprint finale, e applausi anche a Sterbini, che chiude 13° mantenendo per un solo secondo la maglia di leader ai danni di Malacarne! I ragazzi mi sembrano vogliosi e in forma,  cercheremo la vittoria di tappa nelle ultime due frazioni”

317b12x.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...