Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

I Campioni siete voi!


Recommended Posts

Riiiik Classikof!!!! Una tattica di squadra eccezionale, un attacco da finisseur che ricorda a tanti quelli di Fabian Cancellara, una vittoria da campione ed è solo all'inizio della carriera. 

buxi91b.png

Eccolo gioire sul podio.

Mc4ygSY.png
 
 
Classikof: Perfetto, semplicemente perfetto. Azzecca la fuga buona, attacca come un missile a 10 dal traguardo ed esulta come Peter Sagan. Certo non ha vinto una Parigi-Roubaix, ma come inizio non c'è male. Boonen (oggi spettatore all'arrivo) a fine gara gli fa i complimenti e con lui tutto il team belga della Omega. Il ciclomercato apre a luglio, chissà che qualcuno non ci abbia già messo gli occhi sopra...
 
Sampei: Eravamo curiosi di come si sarebbe comportato alla prima sui ciottoli coi professionisti. Resta in gruppo, fatica a tenere le ruote inizialmente, ma poi riesce a tenere le ruote di Van Avermaet e Greipel fino a 5 km dall'arrivo. Chiude 14° in una volatina per la 10 posizione nella quale non ha energie per sprintare. Bravo, all'Italia serviva un pavearo per il futuro. Lo abbiamo trovato.
 
Niente da dire sugli altri, Girotto 43°, Caputo 48°, El Mejor 64° e Buganè 68°.
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 98
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La preparazione continua in vista del Giro della Valle d' Aosta, un 48° posto in una corsa che non si adatta alle mie caratteristiche non è da buttare, faccio i miei complimenti a Classikof (gimox97) ed alla sua squadra.

Ufficio stampa Ceramica - Flaminia nota di Luigi Caputo

Link to comment
Share on other sites

Ronde Van Drenthe 2014. Molte possibilità per i giovani neo-professionisti come Classikof e Sampei di farsi vedere.

Ricordiamo che Classikof viene da un gran bel successo alla Kuurne-Bruxells-Kuurne, chissà che oggi non si ripeta. La concorrenza è inferiore a quella dell'altro giorno ma ci sono nomi interessanti.

- 150 km i fuggitivi del mattino sono questi. Hanno 4' sul gruppo tirato dagli An Post di Lorenzo Sampei, il giovane italiano.

XfQwCqV.png

-115 km, Sampei affronta il tratto di pavè più lungo in seconda posizione a ruota di un suo compagno. Classikof a centro gruppo col blocco Rabobank. Fuggitivi a 2'.

4WPg9p3.png

-90 km il gruppo ha accellerato sul pavè ma sempre a 2' lo svantaggio dai fuggitivi. Qui vediamo il giovane belga, Rik Classikof e davanti notiamo il blocco An Post.

QvJWLfJ.png

64 chilometri al traguardo, fuggitivi ad un tiro di schioppo. Comincia tra pochissimo il l'ultimo tratto in pavè in cui qualcuno potrebbe attaccare.

zgBawsy.png

 

Pausa per noi

Link to comment
Share on other sites

- 45 chilometri non è successo niente, anzi i fuggitivi hanno guadagnato. 2'30'' per loro.

mVNXFca.png

30 chilometri! 1'20'' per i fuggitivi. Non è successo ancora niente. Ricordiamo che i più veloci in gruppo sono Veelers, Gallopin e Classikof.

goJNDbk.png

Sinkeldam! Prova ad uscire dal gruppo! Anche lui buon velocista non aspetta però lo sprint. - 22 km, fuggitivi ad un minuto.

FMwug65.png

10 chilometri ripreso Sinkelldam. In testa al gruppo Sampei, resiste davanti Honigh della Rabobank.

jVOv0gT.png

- 5 km attacca Sieberg! Provano a seguirlo Sampei e Sinkeldam, il gruppo sta arrivando ma il tedesco potrebbe arrivare.

EfSwhOG.png

Ancora 2,5 km tirano il gruppo i Rabobank! Sieberg è ancora davanti, Sampei e Sinkeldam resistono in mezzo ma si guardano e non tirano. 

i9lwsb4.png

Link to comment
Share on other sites

La OFM ha annunciato di aver ingaggiato Bruno Moscardelli, giovane speranza italiana. 17 anni appena, gia si affaccia al professionismo ed esordirà alla Freccia del Brabante. 

A proposito di talenti:

Classikof sembra essere in buona condizione, chissà che non arrivi la zampata

Sampei dovrebbe poter far bene ma non sembra essere ai livelli di Classikof per ora.

In Brabante grande attesa per Girotto e El Mejor, oltre che per Buganè e Moscardelli.

 

 

Vi avviso che andando avanti con la story intervisterò dei corridori, quelli che si metteranno più in mostra.  :rolleyes:

Edited by Cune2000
Link to comment
Share on other sites

BiciSport: Conosciamo meglio... Rik Classikof


Il giovane talento della Rabobank, che si è messo in mostra in queste ultime settimane sul pavè e sui muri.


 


Allora Rik, parlaci un po' del Classikof corridore: ti trovi già molto bene sul pavè anche tra i Professionisti?


Diciamo che faccio ancora un po' di fatica quando i grandi mostri sacri si mettono a tirare a tutta, ma penso di poter far bene in futuro.


 


La prossima corsa in calendario è la Freccia del Brabante, pensi di poter far bene? In Belgio puntano molto su di te...


La Freccia del Brabante è una corsa che mi si adatta molto, ci sono dei tratti in pavé ma anche dei muri, ed io adoro entrambi.


 


Alla Rabobank come ti trovi?


Alla Rabobank sto molto bene perché nessuno mi mette pressioni, non ho l'obbligo di cogliere un preciso risultato e perciò ciò che viene è tutto riguadagnato.


 


Molto bene, a che corridore ti ispiri?


Il mio idolo è senza ombra di dubbio Fabian Cancellara, fortissimo sulle pietre e se la cava molto bene anche sui muri ed allo sprint.


 


Pensi di poter avere una carriera simile alla sua? 


Magari, sarebbe un qualcosa di fantastico! Diciamo che io ho intenzione di puntare più sulle classiche che sui mondiali a cronometro, visto che in questa specialità sono davvero fermo.


 


Qual è la corsa che sogni di vincere?


La corsa che in futuro spero di vincere è il Giro delle Fiandre, dove il saper andare sul pavé e sui muri è fondamentale, senza dimenticare che spesso serve un buono sprint.


 


Grazie Rik, l'intervista finisce qui, buona fortuna per la Freccia del Brabante.


 


Annuncio l'ingresso nel professionismo di Tom Demicelis, corridore svizzero, amante delle classiche del nord, che esordirà proprio in Brabante. Correrà nella Christina-Whatches. Tra poco Brabante... 


Edited by Cune2000
Link to comment
Share on other sites

Scusa Lui, lo ho scordato di mettere fra gli attesi per il Brabante...

No problem.

Comunque bella l' intervista a Gimox.  :smilie_daumenpos:

Edited by Lui98
Link to comment
Share on other sites

Grazie...

Comunque Girotto, El Mejor, Moscardelli e Caputo soffriranno e non poco il pavè presente... Vedo bene Classikof che regge bene sui muri.

Startlist interessante...

 

Presente la AnPost?

Link to comment
Share on other sites

Benvenuti alla Freccia del Brabante. Oggi Vansummeren favorito numero uno. Possibile outsider Classikof, speranze italiane riposte in Sampei.

- 180 km, in fuga 9 corridori con 2'20'' sul gruppo.

bGoM9vZ.png

 

130 km al traguardo, 4'30'' sul plotone guidato dalla Christina-Whatches, con Demicelis che si disseta...

JhK4bAr.png

 

A 44 km dal traguardo i fuggitivi hanno 4'40'', gruppo guidato dai Garmin

4zyTjlo.png

Ancora Whatches e Garmin a tirare il plotone, 4' per i fuggitivi, 28 km... Gruppo allungatissimo 

CVOWxqW.png

 

Selvaggi, Waeytens e Bennet hanno staccato gli altri fuggitivi...Ancora 4' per loro a 20 km!

 

gntjbje.png

Link to comment
Share on other sites

Selvaggi! Attacca l'italiano... 17 km alla fine, 3'50'' sul gruppo... Sarà dura riprenderlo...

WiQ14to.png

Jerome, Wynants, Vansummeren e Demicelis provano ad allungare, dietro attacca Voss e Classikof tira a tutta...  8 km per Selvaggi che ormai sembra irraggiungibile... E la top ten è ancora in bilico per i big perchè fra loro e i primi ci sono altri fuggitivi...

BUXKV0V.png

2,5 km per Selvaggi! Grandissima gara per lui... Dietro si corre per il 4° posto...

LG8QxQo.png

Selvaggi! Trionfa nel Brabante grazie ad una lunga funga! Aspettiamo i big, 2° Waytens e 3° Bannet.

aIO2akI.png

4° Wynants e 5° un grandissimo Demicelis.

umuGeVH.png

Pausa per noi, poi considerazioni... 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...