Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Il Futuro del ciclismo italiano è nelle vostre mani!


Recommended Posts

La tappa di Prati di Tivo è la prima difficoltà che affronteranno i corridori giunti qui in italia.

Nella fuga di giornata il più forte in salita è Geschke, gli altri non superano il 63 come valore in montagna, comunque non hanno grandi possibilità di arrivare a traguardo.YfmqrYt.png

Sulla salita di 1° categoria attaccano incredibilmente Scarponi, Rodriguez e D.Caruso

IlcTyZw.png

Cassani urla a Nikiforof di andare a tirare il gruppo e velocemente rimangono solo 34 unità, naturalmente Sampei e Moriani rimangono coperti nelle prime posizioni del gruppo.

Si staccano Van Garderen e Cavendish con quest' ultimo che ha tenuto botta fino ad ora,

onorando così la maglia di leader della generale.

Lpv7bAX.png

3dUjuU2.png

To be continued...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 148
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Arriva il momento in cui inizia la salita di Prati di Tivo, Rodriguez, Scarponi e Caruso hanno raggiunto e staccato i fuggitivi di giornata.

Dietro si muovono Quintana, Sanchez, Rabottini e Sella che raggiungono proprio i 4 corridori sopracitati.

LNhEA8R.png

Dietro sono scattati Nibali, Contador, D.Martin, Wiggins e Valverde, questo il momento del loro allungo sugli inseguitori,

JIwJ0xC.png

Intanto Nairo Quintana giunge al traguardo da trionfatore su S.Sanchez e M.Scarponi!

UymTet6.png

Ecco giungere i nostri corridori

zPWWNyS.png

Questa la classifica generale:

KjtIaIi.png

Link to comment
Share on other sites

"Stata tappa davero dificile. Sono abastanza come si dice sofisdatto di arivare con un grupo dove era anche Talansky e Caruso,due bravi coridori. Io e scuadra pensiamo fatto bene tutto. Vediamo cosa suciede nei giorni dopo dopo."

Vasilij Nikiforov(ancora alle prese con lo studio dell'ittalgliano) 

Link to comment
Share on other sites

Se qualcuno può ricordare a mio fratello che ho una carriera da svolgere lo ringrazierei... :4:.

Ovviamente non ci fermeremo per vedere le vostre imprese o sconfitte.

 

A me pareva migliorato  :wacko:

Da Auro lo imparerà bene  :lol:

Link to comment
Share on other sites

Luigi, non fare il prepotente e lascia giocare tuo fratello! :mrgreen:

 

 

"Sono contento del risultato di oggi, io e i miei compagni stiamo bene e siamo riusciti ad arrivare a poco da un gruppetto con vari grandi scalatori. Arrivati in cima ne avevamo ancora, siamo riusciti a salire su gestendoci e senza problemi."

Link to comment
Share on other sites

Luigi, non fare il prepotente e lascia giocare tuo fratello! :mrgreen:

 

 

"Sono contento del risultato di oggi, io e i miei compagni stiamo bene e siamo riusciti ad arrivare a poco da un gruppetto con vari grandi scalatori. Arrivati in cima ne avevamo ancora, siamo riusciti a salire su gestendoci e senza problemi."

:mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Tappa 5:

Anche oggi tappa di montagna con una salita di 2^ categoria e con il Passo Lanciano, salita lunga e costantemente impegnativa. La fuga è composta dai seguenti uomini.

luZS4DE.png

Eccoli al passaggio del G.P.M con Cancellara, Gilbert, Florencio e Pozzato che sono i primi 4 a scollinare, questi 4 rimangono comunque compatti.

GeRtuD2.png

Ritroviamo i fuggitivi al imbocco della salita di Passo Lanciano che conservano ancora 4'12" sul gruppo maglia blu con Danielson che è il più accreditato alla vittoria se questi dovessero arrivare al traguardo, anche più di Casar.

VZkFBH5.png

Dal gruppo scattano Pellizotti, Kiryienka, Basso e si accodano a questi 3 i 2 colombiani, ovvero Betancur e Quintana! Rodriguez tenta di rientrare!

o4MCN0f.png

Contador e Nibali ancora fermi nel gruppo. Pausa per noi, riprenderemo la linea tra poco.

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Davanti vengono ripresi i fuggitivi con Danielson che si mette a tirare per D.Martin, seguono Nibali, Valverde, Basso, Sanchez e Gesink, gli altri sono degli ex fuggitivi che non manterrano il ritmo, tranne appunto Danielson che dovrà riportare su Quintana, Rodriguez e Betancur il proprio capitano

TMSBHCW.png

Da dietro parte Contador che però ha 2' dal gruppo Martin - Nibali e 3'12" dai 3 battistrada.

OGdMSRh.png

Danielson che nel frattempo dà una grande mano a Martin riportando il gruppetto a 30" dai 3 corridori di lingua spagnola.

S7sYqqH.png

Purtroppo Sampei, Nikiforof e Moriani sono stati svantaggiati dai blocchi e quindi saranno costretti ad una lunga rimonta, vediamo Hummentaler scortare Sampei, un po'più indietro Moriani mentre sprofonda Nikiforof (-5 di giornata), perderà sicuramente la 16° posizione della generale. Gli altri rischiano la top 15.

yF16Q7X.png

In discesa Martin e Nibali staccano un immenso Danielson raggiungendo Quintana, Rodriguez e Betancur con il siciliano che si mette subito a tirare e l' irlandese Martin inizia a vacillare un po'.

6cuoRDm.png

In questo gruppo troviamo Cancellara tirare per Kiserlovski e Contador che è nelle retrovie di questo plotoncino, Scarponi ha 12" di vantaggio, ma presto verrà ripreso.

WkuFzzI.png

Fine 2^ parte.

Link to comment
Share on other sites

Ai piedi della città di Chieti scatta Rodriguez con Nibali, Martin e Betancur che rimangono sorpresi e vanno su del loro passo, Quintana invece perde qualche metro, riuscendo in un secondo momento a riaccodarsi, siamo a soli 5km dal traguardo!

fZyjb48.png

Tuttavia "Purito" non riesce a guadagnare quanto basta per vincere la tappa e così si fa riprendere dai 4 inseguitori.

XCtuSRV.png

Martin e Quintana non hanno le forze per poter trionfare, Nibali e Rodriguez sembrano piano piano cedere, mentre Betancur è sicuramente più fresco, in questa immagine possiamo notare la rimonta del colombiano e infatti va a vincere sul traguardo di Chieti!!!

vZeJtZT.png

YcwUkBo.png

eFItB1T.png

Sampei perde 9', Moriani 10'19", Nikiforof 14'.

Simulo la tappa che giunge a Porto S.Elpidio (crashava) e accade l' incredibile: Quintana va in crisi e perde 9'11"

CGM7zp1.png

Malissimo Nikiforof (collna 63, c' era da aspettarselo).

YLB1jCq.png

Nel prologo finale andiamo abbastanza bene con Moriani e Sampei che arrivano rispettivamente 16° e 17° nella generale, vinta da Nibali e Nikiforof purtroppo giunge nella generale solo 76°. Saprà rifarsi.  :smilie_daumenpos: 

Link to comment
Share on other sites

Una buona Tirreno :) !

G.Simoni ai microfoni della De Stefano.

Innamorata Schleck Andy: Gilberto, cosa ne pensi di questa Tirreno - Adriatico? 

Gibo: I ragazzi hanno dimostrato che la top 10 al Giro d' Italia non sarà un miraggio, naturalmente il nostro obiettivo principale è quello di vincere una tappa, ma manca ancora del tempo.

Innamorata Schleck Andy: Ok, ringraziamo Simoni e adesso andiamo a cercare il Ds Cassani, nonchè C.T della nazionale.

 

"Solamente" 5 ore dopo...

 

Innamorata Schleck Andy: Finalmente abbiamo trovato Davide, volevamo sapere: Cosa ne pensa di Nikiforof?

E' un gagazzo giovane, ggazie a lui Sampei e Moghiani sono agghivati tga i pghimi 20, dovga migliogaghe nelle tappa di media montagna, l' anno pgossimo fagà sicugamente meglio.

 

Voti "corsa dei 2 mari".

Nikiforof: 6,5 perchè a Prati di Tivo ha tirato il gruppo per 50 km, senza l' aiuto di qualcuno e nonostante ciò ha creato danni nei confronti degli avversari. Con il tempo avrà una resistenza e un recupero meggiore, dovrà migliorare nelle tappe miste se vorrà puntare in futuro ad un grande Giro perchè a cronometro va forte.

 

Moriani - Sampei: 7, solo 0,50 in più di Nikiforof perchè il compagno di squadra è stato il capitano morale, li incoraggiava e sapendo di essere meno completo degli altri si è messo a disposizione.

Ai 2 italiani va dato il merito di essere giunti nella top 20 e di aver combattuto con tutte le loro forze.

Senza dubbio Sampei sarà protagonista al Giro d' Italia, per Moriani il Lombardia obiettivo principale.

Link to comment
Share on other sites

Causa blocchi perdiamo con J.Costa il Gp Van Nokere dietro a B.Eisel.

fMuCVFU.png

Simulo la Route des Atlantique (o qualcosa di simile) e lo spagnolo si prende la rivincita.  :shock2:

Avendo forma 1 ed essendo la Milano - Sanremo la prossima corsa noi decidiamo di portare l' uomo che sicuramente visto il calendario ci ha dato fino a questo momento più soddisfazioni. I gregari saranno F.Caputo e Legrand.

Tra poco inizierò a postare la classicissima!

Link to comment
Share on other sites

Milano - Sanremo

 

Nella fuga della mattina i corridori principali sono Nacer Bouhanni e Mark Renshaw.

Caputo, insieme al compagno Pavone (mica è il nostro moderatore???) si aggregano alla fuga dopo 60 km di inseguimento, ma senza il minimo sforzo, tra l' altro recuperando 5' in solitaria.

Massimo vantaggio dei fuggitivi 9'13".

qqLQAhw.png

-41,7km al arrivo,  partono Greg Van Avermaet e Stuart O'Grady

ydXqO6b.png

ma vengono poco dopo ripresi. Della fuga gli unici audaci sono Caputo, Bouhanni e Renshaw, con l' italiano che però si deve arrendere poco dopo essendo stato fermato dall' ammiraglia poichè nessuno dei gregari è in grado di tenere abbastanza avanti Costa e Legrand, ma tutti e 2 riescono ad entrare nelle prime 20 posizioni. Grazie al ciclista italiano ora Legrand può dare tutto se stesso per lanciare nel finale J.Costa, ma attenzione a Cancellara e Gilbert, sicuramente i favoriti.

 

Sulla Cipressa non succede nulla, ma sul Poggio a scattare è Fabian Cancellara!

Lo svizzero prende subito un margine di 18", ma non riesce a guadagnare di più, comunque riesce a rimanere in testa con l' aggiunta in discesa di Philippe Gilbert!!

 

Il nostro J.Costa attacca ai - 3,7 km dal traguardo e raggiunge i 2 di testa a 2 km! Avrà le energie sufficienti per andare a vincere? Rimarrà a ruota del belga della BMC o proseguirà l' azione come i grandi campioni? Manca molto poco e il gruppo dista solo 26". Il più pericoloso è sicuramente Goss.bJGfy0w.png

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Va Costa!  :shock2: 

Non ha degnato di uno sguardo i suoi avversari che rimangono stupiti così tanto da non riuscire rispondere al attacco del giovane spagnolo  :haha: .

BRYKEJA.png

Non ce ne per nessuno. A vincere è JOAQUIMMM COSTAAA!!! :shock2:  :bannana_guitar: 

UoMHKX0.png

Riceve il bacio delle Miss il giovane Joaquim, meritatissimi. (Lo spumante non può prenderlo, è minorenne  :lol:  :banghead: )

zbH14Zp.png

Ha vinto pure per poco il talento della Mapei su Goss.

Ecco l' articolo sul quotidiano dei ragazzi della cyanide. A pag. 4 si dice che potrebbero usare Costa per i movimenti dei corridori nel prossimo Pro cycling manager. Ce lo auguriamo!  8) 

8Uv5abt.png

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Voti J.Costa delle ultime 3 corse: 9, è mancata la vittoria al Gp Van Nokere, per il resto perfetto, soprattuto alla Sanremo!

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, mi aiutate con il problema scritto nel botta e risposta del General Forum?

Così la carriera non può riprendere.

Le corse precedenti a quella della 3 giorni di La Panne sono pronte e ve le racconterò stasera.

Link to comment
Share on other sites

Il mio computer non va di nuovo, quindi andrò a rilento più di prima.

Vi dico subito che la story continuerà anche all' uscita di PCM 2014 sempre con il 13 per non lasciare a metà il lavoro iniziato. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...