Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Il Futuro del ciclismo italiano è nelle vostre mani!


Recommended Posts

  • Replies 148
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La 2° e ultima tappa ci va di lusso, perchè la Movistar fa dei piccoli scatti con Valverde, Rui Costa e Cobo, Joaquim Costa non avendo compagni in grado di aiutarlo è costretto dai - 34 in poi a ricucire da solo, senza l' aiuto di qualcuno, ci riescee perchè allo sprint Paolini e Rui Costa fanno i succhiaruote, ma conclude comunque in 3° posizione allo sprint e vince il Tour du Var.

cXeJY6z.png

Ecco tutte le classifiche

nNHZOMt.png

yAF1sSS.png

3srSFhe.png

hx3Nbfs.png

r6KVThP.png

Voto per J.Costa: 10- perchè ha vinto con il -2 di giornata e ha perso con il +2  :mrgreen: .

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Alla Vuelta ciclista a Andalucia trionfa Vincenzo Nibali su Richie Porte e Ryder Hesjedal.

Vincenzo-Nibali-sempre-Maglia-Rosa-dopo-

Team-Skys-Richie-Porte-on-008.jpg

0M4N6QRR--700x405.jpg

Il migliore della Mapei è Legrand (10°), Nikiforof non l' ho portato poichè le tappe erano tutte di collina.

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Al Langkawi il nostro leader è Moriani.

1° tappa sotto il segno dell' Orica Greenedge, perchè in volata vince Daryl Impey su Baden Cooke.

2° tappa dove arriva la fuga di Traksel e Frapporti, con il primo dei due che va a vincere, Swift arriva 3° nella volata di gruppo.

3° tappa dove avevo fatto gli screen, ma non so come non ne ho, comunque prima tappa di salita dove a vincere è Plaza su Moriani che viene battuto in volata, male Roche che perde 1'49" dai 2.

4° tappa vinta da Swift su Impey e Cooke.

5° tappa, ultima di salita, il gioco ci da come favoriti con Moriani, invece ci troviamo a faticare e dopo che Yermak conclude il suo lavoro per Moriani le cose si mettono difficili, siamo ancora a 13 km dalla vetta e proprio Roche e Plaza allungano, in loro compagnia Cobo.

YVBAZUb.png

Addirittura per gli ultimi 10 km Moriani va su ad 80 di pallino, regge, rientra, ma in volata perde ben 28" da Plaza e Roche (Cobo er stato già staccato)

smmrUPk.png

mCz03F3.png

IMhmbDG.png

pwQ2vEH.png

Almeno teniamo la maglia a pois con Matteo.

xOC0qxO.png

Link to comment
Share on other sites

Intanto si corrono in questo periodo la Kuurne-Brussel-Kuurne e il Gp di Camaiore.

Nel primo il leader è J.Costa, visti i valori in pavè tra gli altri corridori "nostri" partecipano F.Caputo e Nikiforof, tra i big troviamo Boonen, Cancellara, Kristoff e Flecha.

ECJE66b.png

La fuga viene ripresa ai -19 km. Si arriva allo sprint, e a vincere è il più veloce Kristoff davanti a Roelandts e Vanmarcke, 4° Costa che aveva la ruota di Boonen.

NNDxBp7.png

Il Camaiore abbiamo sempre Costa come leader, da gregario troviamo Lorenzo Sampei, poichè deve mettere su qualche km nelle gambe per la Tirreno-Adriatico, F.Caputo e anche Legrand che ha lo stesso valore in collina, ma minore in volata, quindi svolgerà il ruolo di gregario. Attenzione a Gasparotto che è 3 punti più forte in collina.

2i2pk3L.png

-126 km, partono Hummentaler con Sampei a ruota, da quel momento in poi il gruppo si sveglia, vanno a riprendere i 2 Mapei e successivamente Sampei si mette a tirare di pallino a 70 fino al penultimo passaggio sulla salita del Monte Pitoro. (nell' immagine vediamo Sampei che perde posizioni dopo il lavoro compiuto)

p58AGYI.png

Nell' ultimo passaggio Legrand si mette a proteggere Costa e i 2 in progressione se ne vanno, ma su di loro rientra Gasparotto che successivamente li stacca.

A nulla vale lo sforzo di Costa in discesa per recuperare, il Camaiore va a Enrico Gasparotto.

qERHOYW.png

e6JntRB.png

b4YWcKv.png

2vVTmNz.png

4b4iUde.png

Mancano le ultime tappe del Giro di Malesia e dopo Strade Bianche e Roma Maxima.

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Le ultime tappe del Giro di Malesia le vince tutte Swift, la generale è quella di qualche post fa.

Moriani vince la maglia bianca e la maglia a pois, la maglia a punti va a Swift e la classifica a squadre è della Movistar.

Link to comment
Share on other sites

Strade Bianche, classica famosa per lo sterrato. Leader Mapei Costa, Sampei e Legrand co - leader, Nikiforof, Caputo e Morcutti gregari - scudieri. Startlist.

6gNR6yG.png

xKhXMnB.png

Appena iniziata la corsa parte la fuga di giornata che raggiunge il massimo vantaggio al 56° chilometro di corsa.

EaacCSg.png

Passiamo subito ai -50 chilometri dall' arrivo dove uno dei fuggitivi, Isaychev della Katusha fora, verrà ripreso poco dopo dal gruppo.

vdCtPLQ.png

Torneremo tra un po', ma ora pronosticate chi secondo voi vincerà questa edizione delle Strade Bianche.

Uno di noi? Nibali,Moser, Scarponi, Battaglin o Pellizotti?

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

-32 km, troviamo gli Astana tirare con Silin e Lutsenko.

YxIiuMP.png

Nibali, Scarponi, Pellizotti G.Caruso sono gli inseguitori. Leggermente in difficoltà Taborre e Ponzi.

Ix21phc.png

Su di loro sopraggiugono Battaglin e Gatto, ma si stacca Taborre.

Arriviamo a 2 km dal traguardo e J.Costa prende 2 - 3 - 4 metri di vantaggio e allo sprint non c' è nulla da fare, Joaquim Costa non vince, ma stra - vince davanti anche agli squadroni WT. 8° Legrand, 17° Sampei e 47° Nikiforof che ha protetto da inizio corsa J.Costa.

Hob6DXt.png

XysSg9x.png

UrTjn0c.png

5gjkRb2.png

Fufi0qo.png

Voto Malesia: 8,5 Moriani

Voti Camaiore: 9 Costa 8,5 Sampei

Voti Strade Bianche: 10+++(non so se esiste  :mrgreen:) , Sampei 7,5, Nikiforof 7+, F. Caputo 6

Grandioso Costa, siamo primissimi nella classifica Continental sia con Costa, sia come squadra! :shock2: 

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Io scusare Nikiforof, pero (è volontaria la o senza accento) no è leader in queste corse perchè no è forte in collina.

Tirreno lui potere attaccare molto lontano, pero no essere unico leader.

Link to comment
Share on other sites

Ottimi inzio per me... fantastico essere seguito da Gibo in ammiraglia! :105:

 

 

Bueno , ringraziamos la squadras per lo sforzos ma oggi non c'era un "cazzos" da fares ero il pius fortes  :tongue:  :wub:

Qualche volta devi insegnarlo anche a me lo spagnolo :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Roma Maxima: leader di squadra J.Costa, gregari Sampei, Legrand, Nikiforof, Moriani e Caputo.

Ci colleghiamo direttamente alla salita finale che precede una lunga discesa che porta a Roma e troviamo Nibali da solo con poco più dietro Caruso e ancora più dietro il gruppo con J.Costa che perde molte posizioni e il solo Legrand riesce a rimanere in gruppo con lui, ma non riesce a portarlo su.

jzyZf1z.png

Il corridore davanti a quello Astana che si vede a destra dell' immagine è J.Costa con Legrand che lo scorta.

EMPe1zD.png

Passiamo direttamente al ultimo chilometro con Nibali che ha guadagnato moltissimo sugli inseguitori e Caruso che è stato ripreso dal plotoncino composto da 30 corridori, tra questi anche Valverde.

WD7gRBC.png

Vince Nibali, ma non ha la forza per alzare le braccia.

Ecco la classifica dei primi 10.

sTu8qf7.png

Siamo andati così male perchè?

Perchè stava difficoltà estremo  :banghead: . Probabilmente mio fratello l' aveva cambiata per la sua carriera e io me ne sono dimenticato di rimetterla a difficile.

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Da domani Tirreno - Adriatico mania. Ufficiale la partecipazione al Giro e via con le fughe, si, ma tra 2 mesi.

Sarò più dettagliato con screen e commenti da ora in poi.

I voti della Roma Maxima: Filippo2000= 0, ho peccato di attenzione, chiedo scusa a Lory, superalex e Caschettointesta per la corsa perchè la potevamo vincere.  :cry2:

Link to comment
Share on other sites

Da domani Tirreno - Adriatico mania. Ufficiale la partecipazione al Giro e via con le fughe, si, ma tra 2 mesi.

Sarò più dettagliato con screen e commenti da ora in poi.

I voti della Roma Maxima: Filippo2000= 0, ho peccato di attenzione, chiedo scusa a Lory, superalex e Caschettointesta per la corsa perchè la potevamo vincere.  :cry2:

Non posso sempre vincere se no mi marcano a uomo :D

Link to comment
Share on other sites

Beppe Conti intanto ci spiega la verità sullo scambio di borraccia tra Bartali e Coppi proprio quando manca mezzo mese al inizio della corsa che ha il nome di questi due campioni del passato.

Link to comment
Share on other sites

Per conoscere meglio le ultime due tappe del Giro d' Italia invece vi posto questi 2 video dove il nostro Ds Cassani è andato a provare.

Precisamente ha scalato solo il Gavia e le Tre Cime di Lavaredo, non tutte le altre salite delle 2 tappe.

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Beppe Conti intanto ci spiega la verità sullo scambio di borraccia tra Bartali e Coppi proprio quando manca mezzo mese al inizio della corsa che ha il nome di questi due campioni del passato.

 

Già è difficile tenerlo a freno in condizoini normali, ma appena Beppe Conti alza il gomito, chi lo ferma più?  :blink:  :4:

Link to comment
Share on other sites

Diario di bordo Tirreno-Adriatico:

D.C: "Gagazzi, (Nikiforof muore dalle risate vista la r mancante di Davide) non abbiamo pghessioni peg la cgonometgo a squadghe."

G.S: "Dobbiamo dimostrare di aver meritato questo invito!"

Sampei, Nikiforof e Moriani si stringono in cerchio e decidono tra di loro chi sarà il leader della corsa dei "2 mari" (naturalmente tutti).

Alla fine della conversazione i ragazzi vanno in un bar di San Vincenzo (luogo della partenza della crono a squadre) e incontrano alcuni dell' Astana e altri Cannondale.

Allora chiedono delle indicazioni su come affrontare la prova e Nibali, insieme a Basso fanno da "insegnanti" a coloro che avranno sicuramente la possibilità di vincere almeno uno dei 3 Grandi Giri. Nikiforof rimane abbagliato, soprattutto quando intravede Denis Menchov, (Katusha) un idolo per i russi.

 

Il Giorno seguente.

La Mapei fa la crono della vita e pur non avendo cronoman puri (il più forte Hummentaler 73)

arriva sorprendentemente 3°, dietro solo a Radioshack (1°) e Omega Pharma - Quick Step (2°). Meglio addirittura degli Sky dove il leader è B. Wiggins perchè Froome non è stato convocato.

pUvd8yt.png

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

L'esperienza migliore che mi porterò dietro da questa Tirreno sarà sicuramente l'incontro con Ivan Basso...farò tesoro delle sue parole, so che con l'avanzare della mia carriera i suoi consigli mi torneranno utili.

 

Lorenzo Sampei

Link to comment
Share on other sites

Tappa 2, San Vincenzo - Indicatore:

Tappa di volata dove l' Argos la fa da padrone con Kittel e Degenkolb arrivano rispettivamente 1° e 3°. Nel mezzo arriva Cannonball.

Come vedete in alto a destra il nostro rapporto con gli sponsor è più che positivo.

BL2mlqL.png

I nostri rimangono in gruppo e la maglia blu è attualmente sulle spalle di M. Cavendish che sicuramente non riuscira a tenere fino a San Benedetto del Tronto (tra l' altro io ci vado in vacanza :D ed essendo pulito il mare, se qualcuno di voi arriverà tra i primi 15 vi concederò la giornata libera sulla spiaggia.  8)  

Paga tutto Squinzi.  :lol: 

Tornando seri, si è svolta anche la 3° tappa da Indicatore a Narni Scalo.

L' altimetria ci dice che gli ultimi 60 km sono sali (potrei trovare un database in quei tratti della strada, lo so, è pessima) - scendi.

Questa volta il corridore dell' isola di Man vince proprio su Kittel e Sagan, 4° Degenkolb.

Quindi Cavendish allunga sugli altri, tutti i big (quindi Contador, Nibali, Quintana, Scarponi, Basso, S.Sanchez ecc,) e i nostri rimangono in gruppo senza problemi.

tlIoCvn.png

Edited by Filippo2000
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...